Una semplice preparazione ispirata ai caldi colori e sapori autunnali: una torta di polenta con funghi porcini e formaggi da servire come piatto unico o come contorno.

 

Portare a bollore l'acqua in un tegame capiente, salare e versare quindi un po' alla volta mescolando con cura la farina di mais.

Proseguire la cottura della polenta seguendo le indicazioni che potete trovare a questo link. Vi consigliamo di aggiungere ancora dell'acqua nel caso notiate che la vostra polenta sia troppo corposa, la vostra torta sarà più gradevole da servire.

Pulite i funghi e tagliateli a dadini. In una padella riscaldare un paio di cucchiai di olio, versare quindi i funghi e cuocere per una decina di minuti a fuoco moderato.

In un pentolino, a bagno maria, sciogliere lentamente i formaggi. Noi abbiamo scelto un latteria locale e del gorgonzola per dare un gusto più accentuato.

Terminata la cottura della polenta, versare in una tortiera dal diametro di 24/26 cm, livellare con una spatola e lasciar intiepidire.

Capovolgere la polenta su un piatto da portata, coprire con il formaggio e i funghi.

A piacere, per dare un contrasto croccante, potete aggiungere della frutta secca tritata (noi l'abbiamo insaporita con dei pistacchi) e regolare di pepe se gradito.

Tagliare a fette e servire calda.