FIOR DI MIMOSA

Torna alle ricette
Difficoltà Facile

Ingredienti

200 g farina Amordonna della Linea Fibra e Benessere

500 g farina Tipo 0 della Linea Tradizione

550 g acqua

4 g lievito di birra secco

10 g sale

Condividi su

Procedimento

Un pane speciale ispirato alla mimosa…

Mettere nell’impastatrice 200 g di farina Amordonna e 200 g di acqua, lavorare fino ad ottenere un impasto molto liquido. Lasciar riposare per un'ora circa.

 

Aggiungere all’impasto macerato

500 g Farina Moras Tipo 0

350 ml acqua

15 g lievito di birra secco

10 g sale

Impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo e molto morbido. Per toglierlo dall’impastatrice aiutarsi con una spatola e onde evitare che l’impasto si attacchi alle mani, ungiamole con olio di semi.

Sistemare l’impasto in una terrina che avete oliato in precedenza e coprite con una pellicola/nylon per alimenti.

Lasciar risposare per almeno 30 minuti.

Spolverare il piano di lavoro con semola di grano duro, rovesciare l’impasto e suddividere la pasta in pezzi da 100 g arrotondandoli.

Preparate in una ciotola semi di miglio e un piatto fondo un foglio di Scottex imbevuto d’acqua. prendere la pallina creata, bagnarla nello Scottex e poi inserirla nei semi di miglio.

Disporre le palline a piacere su una teglia fino ad esaurimento palline.

Coprire il tutto con pellicola/nylon per alimenti e lasciar risposare per 40/60 minuti. Infornare a 200 °C per 20/30 minuti (dipende molto dal tipo forno e consigliamo di controllare costantemente il pane fino a doratura).

NB: I TEMPI DI RIPOSO SONO CONSIDERATI PER UN AMBIENTE CON 25°C GRADI CIRCA, IN AMBIENTI PIÙ FREDDI I TEMPI POTRANNO ALLUNGARSI.

Buon lavoro!!!

Acquista gli ingredienti
Ricette correlate