Panettone gastronomico con lievito madre

Torna alle ricette
preparazione 50 min * più riposo * cottura 50 min
Difficoltà Media
8/12 porzioni

Ingredienti

Per uno stampo da panettone da 1 kg:

160 gr di pasta madre solida (oppure 110 di pasta madre liquida 'Licoli' e 50 di farina tipo 1)

250 gr di farina Tipo 1

250 g di farina Pan Sole

180 g di latte

60 g di burro

30 g di zucchero

50 g di uova intere

45 g di tuorlo d'uovo

8 g di aale

5 gr di farina maltata

tuorlo d'uovo per spennellare

Condividi su

Procedimento

Il panettone gastronomico è un'ottima idea per queste giornate di festa, ma anche per una cena tra amici, per accompagnare un aperitivo... da farcire a piacere in mille modi diversi. Lo avevamo già proposto con il lievito di birra, questa volta lo riproponiamo con il lievito madre.

Procedimento:

Nella ciotola della planetaria inserire il lievito madre (se pasta madre consigliamo di tagliarlo a pezzi per agevolare l'inserimento), le farine, il malto.

Iniziare a lavorare il tutto inserendo un po' alla volta le uova intere quindi i tuorli.

Quando sarà ben amalgamato inserite il latte e continuate la lavorazione fino ad incordare bene l'impasto.

Aggiungete quindi il burro e infine il sale. Rovesciate sulla spianatoia leggermente infarinata (basta davvero un velo di farina), coprite con un canovaccio e lasciate riposare per circa mezz'ora. Trascorso questo riposo sgonfiare leggermente l'impasto e con leggera pressione delle dita formare un rettangolo. Effettuare una prima serie di pieghe a tre.

Lasciar riposare nuovamente mezz'ora e ripetere il giro di pieghe quindi arrotondatelo (pirlatura) e riponetelo nel pirottino da panettone o in uno stampo adeguato.

Coprire con pellicola e lasciare a riposo a temperatura ambiente per 4 ore circa. Spostate quindi in frigorifero e lasciate al freddo per altre 6/8 ore.

Trascorso questo tempo riportate il vostro impasto a temperatura ambiente e attendete che arrivi a circa 2 cm dal bordo dello stampo.

Dipenderà ovviamente dalla temperatura, indicativamente con 24°C potrebbe impiegarci 6 ore o più.

Spennellate la superficie con del tuorlo sbattuto e infornate per circa 50 minuti a 180°C.

Lasciate raffreddare e prima di tagliarlo è consigliabile siano trascorse almeno una decina di ore.

Tagliatelo a strati e farcitelo a piacere, ogni strato diverso e sulla cupola potete infilare olive, sottaceti e altri stuzzichini.

Acquista gli ingredienti
Ricette correlate