Baci di dama ... il biscottino di classe anche per gli intolleranti al glutine

Go back to recipes
preparazione 40 min * cottura 15 min
Difficoltà Media
12/15 pezzi

Ingredients

50 g di macinato di mandorle o di nocciole

80 g zucchero semolato

150 g farina di Riso

50 g burro freddo

1 tuorlo

Cioccolato fondente fuso q.b. 

Share on

Method

I baci di dama sono dei dolcetti originari del Piemonte (della città di Tortona), chiamati così perchè composti da due calotte di pasta che richiamano a due labbra intente a baciare.

La ricetta che vi proponiamo oggi prevede l'utilizzo della farina di riso, quindi adatti anche agli intolleranti al glutine. Nei nostri punti vendita potete trovare anche il macinato di mandorle e una ricca selezione di infusi alla frutta.

Procedimento:

Preparare la farina, le mandorle/nocciole e lo zucchero a fontana. Unire il burro freddo a pezzetti e inserire il tuorlo nell’incavo. Impastare fino ad ottenere un bell’impasto liscio ed omogeneo. Riporlo il frigo per almeno 30 minuti.

Solitamente gli impasti per le frolle e biscotti di questo tipo dovrebbero riposare in frigorifero almeno 6 ore. Utilizzando in questo caso la farina di riso il riposo di 30/60 minuti può essere sufficiente.

Preriscaldate il forno a 150°C.

Preparate delle palline (circa 40), disponetele sulla teglia da forno e cucinate per 12 minuti circa, attenzione ai tempi, non si devono abbassare.

L’impasto si rassoderà fuori dal forno.

Lasciate raffreddare completamente, sciogliete il cioccolato a 40°C e versatene un po' su una parte del vostro biscotto, non unite subito i vostri baci di dama, attendete qualche istante e uniteli poco prima che il cioccolato si indurisca.

Si possono conservare per diversi giorni in una scatola di latta.

Related recipes