Crostata con crema spalmabile alla nocciola

Go back to recipes
preparazione 30 min * cottura 25 min
Difficoltà Facile
12 porzioni

Ingredients

Per la frolla (stampo da 24 cm):

200 g di sfarinato di nocciole

250 g di burro

250 g di zucchero a velo

150 g di farina '00' Sfoglia oppure Flôr di Lune della Linea Tradizione

250 g di uova intere

un cucchiaino raso di vaniglia in polvere

 

Per la farcitura:

90 g di cioccolato al latte

80 g di pasta di nocciola *

25 g di olio di riso

4 g di cacao amaro in polvere

Share on

Method

Una golosissima crostata farcita con un'altrettanto golosa crema spalmabile alla nocciola. Prepararla sarà davvero molto semplice. Provatela anche in versione crostatina, per piccole delizie monoporzione.

* la pasta di nocciola la potete trovare nei negozi specializzati in prodotti per pasticceria, in alternativa potete preparla da soli in casa molo semplicemente: tritate con un mixer le nocciole (spellate) fino ad ottenere una purea/pasta. La versione homemade presenterà una granulosità maggiore rispetto a quella acquistata perchè i mixer domestici ovviamente non hanno la stessa potenza di quelli professionali, ma il risultato finale della vostra crema spalmabile sarà ugualmente buonissimo.

Procedimento:

Nella planetaria (o con un frullino) montate il burro con lo zucchero a velo. Unite un po' alla volta le uova e infine incorporate lo sfarinato di mandorle, la farina e la vaniglia in polvere.

Formate un panetto che ricoprirete di pellicola per alimenti e riporrete in frigorifero per almeno 6 ore.

Trascorso il tempo di riposo della frolla, stendete con il mattarello il vostro panetto cercando di ottenere una forma circolare. Mettete l'impasto steso nella vostra tortiera, bucherellate il fondo dell'impasto e infornate a 180°C per circa 20-25 minuti.

Vi consigliamo di appoggiare sul vostro impasto della carta forno e dei fagioli secchi. Essendo questa una cottura in bianco della frolla (ossia viene cotta senza la farcitura) per evitare rigonfiamenti durante la cottura, oltre a bucherellare il fondo è utile aggiungere dei 'pesi'.

Mentre la vostra frolla cuoce potete preparare la crema spalmabile (che si conserva per settimane in dispensa).

Sciogliete il cacao in polvere nell'olio di riso.In un pentolino a bagnomaria sciogliete il cioccolato. Aggiungete quindi all'olio di riso in cui avete sciolto il cacao in polvere, la pasta di nocciola e infine il cioccolato fuso.

Mescolate accuratamente ponendo la ciotola a bagnomaria con acqua fredda e ghiaccio. Dovete farla raffreddare velocemente fino alla temperatura di 22°C.Una volta sfornata la frolla cotta lasciate raffreddare e farcitela poi con la crema spalmabile e a piacere potete decorarla con della granella di nocciola.

Vi consigliamo di lasciarla in frigorifero per circa mezz'ora se preferite addensare maggiormente la crema.

Purchase ingredients
Related recipes