Hai seguito la ricetta passo per passo: tutti gli ingredienti sono impastati, il forno è caldo, lo stampo è imburrato ed infarinato. Riponi la torta nel piano centrale del forno, con l’acquolina in bocca; tra non molto il profumo del dolce riempirà tutta la cucina!

Guardi la torta crescere piano, pregustandone una fetta a cena assieme alla tua famiglia, ma proprio all’ultimo… il dolce infrange tutte le aspettative, sgonfiandosi al centro, come un palloncino!
Cosa abbiamo sbagliato? Perché la torta si è afflosciata davanti ai nostri occhi?

Abbiamo pensato di raccogliere dei suggerimenti utili, per sfornare una torta perfettamente bilanciata e senza cupole in superficie!

Il primo consiglio è di dosare attentamente gli ingredienti: un eccesso di lievito nell’impasto provocherà prima un rigonfiamento, che potrebbe formare una crepa sul dolce e far fuoriuscire il vapore dal centro! Farina e lievito devono sempre essere ben bilanciati.

Ma arriviamo ai suggerimenti per la cottura: prima di posizionare lo stampo, controllate la temperatura del forno. Ognuno di noi conosce bene il funzionamento del proprio strumento di cottura, quindi vi suggeriamo di fare delle prove fino a raggiungere la temperatura indicata nella ricetta.

In ogni caso, ricordatevi che un eccesso di calore può causare rotture della crosta superficiale e sgonfiare il dolce, oltre a non garantirne una buona cottura interna.   

Evitiamo di aprire il forno prima della fine della cottura. La “prova dello stecchino” per capire se la torta è pronta si può fare solo a cottura quasi ultimata. Non rispettando questa regola, uno sbalzo di temperatura improvviso causerà facilmente il collasso del dolce!

I suggerimenti sono pochi e semplici da seguire, e siamo sicuri che potranno esservi utili per sfornare dolci sani e perfettamente bilanciati, da gustare in compagnia!


Da Molino Moras scegliamo di rispettare i metodi e i tempi naturali di ogni cosa, per ottenere risultati buoni e genuini, con prodotti di qualità.

Scopri dove poterli acquistare