Nel nostro logo c’è un albero blu. L’abbiamo voluto così perché ci ricorda ogni giorno il motivo per cui facciamo il nostro lavoro, così strettamente legato alla natura e alla sua ciclicità, alla terra e ai suoi preziosi frutti.

Abbiamo imparato dagli alberi a crescere.

Abbiamo imparato dagli alberi a cambiare.

Abbiamo imparato dagli alberi ad accogliere.

Abbiamo imparato dagli alberi, e non potevamo avere insegnanti migliori.

Crescere

Il nostro percorso di crescita e di evoluzione è continuo, proprio come quello dell’albero, da sempre simbolo della connessione tra cielo e terra.
Alleniamo la forza e la determinazione, facciamo come lui, che tende all’azzurro ergendosi con fierezza nel verde. Impariamo dall’albero la pazienza, a pensare a un tempo senza fretta grazie alla bellezza oggettiva della natura e del suo lento divenire.
 

Cambiare

Nell’alternarsi perenne delle stagioni l’albero ci insegna a stare nel cambiamento, come per noi significa lasciar andare il vecchio per far spazio al nuovo, così per lui fiori e frutti nuovi prendono il posto di foglie gialle e rami secchi.
Accettiamo le cose che cambiano e spesso siamo noi a partecipare del cambiamento per migliorare e trovare una nuova forma in cui dare il meglio.


Accogliere

I molini sono sempre stati fin dall’antichità luoghi di incontro e di ritrovo, di ascolto e di confronto. Come l’albero è rifugio sicuro per molte creature e le sue fronde sono simbolo di accoglienza, roccaforte inespugnabile e grandiosa, così noi oggi vogliamo essere custodi di storie e percorsi di vita. Siamo attenti a ogni gesto, i nostri scambi sono fatti di calore umano e di energia pura, siamo legati alla terra, ogni nostro pacco di farina intimamente lo è.
 
Il nostro albero è di colore azzurro: il colore del mare, del cielo, della tranquillità, della tenerezza, della semplicità, della gioia di vivere. Richiama la costanza e l’affidabilità, senso di eleganza e raffinatezza. Si sposa al bianco che evoca la purezza e la chiarezza.
 

L’albero Moras contiene tutto il nostro mondo.