Procedimento:

Sciogliere il burro in un pentolino a bagnomaria. A fuoco spento aggiungere lo zucchero, il sale, un cucchiaio di latte ed amalgamare il tutto.

Nella ciotola della planetaria inserire la farina, aggiungere il burro sciolto e preparato come sopra descritto, iniziare ad impastare alla minima velocità, aggiungere quindi l'uovo, il tuorlo il rum e il limone.

Proseguire fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Se lavorate a mano: sulla spianatoia disporre la farina creando una fossetta al centro, incorporarvi il burro (già sciolto e preparato come indicato all'inizio) e poi via via gli altri ingredienti.

Stendere quindi la pasta il più sottile possibile con il mattarello o con l'aiuto della sfogliatrice (la "nonna papera").

Con una rotella tagliapasta ritagliate dei rettangoli o dei rombi a piacere.

Friggere in olio caldo (a circa 180°), rigirandoli i crostoli fino a completa doratura. Scolare e appoggiare su carta assorbente per qualche minuto.

Cospargere a piacere con dello zucchero a velo.

 

Scopri dove acquistare i nostri prodotti.