Pic nic o pranzo al sacco? O semplicemente per la colazione, la merenda, come accompagnamento ai pasti, in versione mignon per le feste dei vostri bimbi .... questi panini sono semplicissimi da preparare, un impasto diretto con cui otterrete un pane morbidissimo.
 
Procedimento:
Alla farina incorporate il lievito e il latte e iniziate ad imapstare. Aggiungete un po' alla volta l'acqua. Quando la massa inizierà ad incordarsi  aggiungete a filo l'olio e poco dopo il sale. Continuate a lavorare l'impasto fino a quando non si sarà ben amalgamato.
 
Lasciate l'impasto coperto da nylon spennellato d'olio a temperatura ambiente per circa mezz'ora. Riponetelo qundi in frigorifero per 12-15 ore almeno.
 
Se andate di fretta questi panini potete prepararli con una farina debole, la Sfoglia '00' della Linea Tradizione ed aumentare leggermente le dosi del lievito (consigliamo comunque non più di 3 g di lievito secco). Lasciate lievitare a temperatura ambiente fino al raddoppio dell'impasto. Il resto del procedimento è invariato.
 
Riportate quindi l'impasto a temperatura ambiente e quando non sarà più freddo rovesciatelo delicamente su una spianatoia.
L'impasto sarà molto morbido e facilmente lavorabile, NON sarà necessario infarinare la spianatoia.
Porzionatelo in pezzature a vostro piacere. I panini che vedete nelle foto sono di circa 100 g.
 
Formate delle palline e lasciate lievitare fino al raddoppio coperto da nylon oleato.
 
Inumidite la superficie con acqua e ricoprite di semi a vostro piacere.
 
Infornate a 190°C per circa 15 minuti.