Inserite nella ciotola della planetaria la farina, la farina di frumento maltato, i fiocchi di patate e il lievito secco.

Versare un po' alla volta l'acqua e iniziate ad impastare. Aggiungete quindi  il sale e quando si sarà incorporato aggiungete l'olio.

Vi risulterà un impasto morbido e poco corposo ma è proprio questa la sua caratteristica.

Coprite a contatto l'impasto con della pellicola spennellata di olio. Lasciate a temperatura ambiente per mezz'ora quindi riponete in frigorifero per 24 ore.

Trascorso il tempo di maturazione in frigorifero prendete il vostro impasto e lasciatelo fermo fino a quando non raggiungerà la temperatura ambiente.

A questo punto stendete metà della pasta in una teglia precedentemente rivestita con carta da forno. Adagiate sulla superficie il formaggio tagliato sottile e il prosciutto cotto. Stendete poi l'impasto rimasto in modo da chiudere la focaccia e ungete con due cucchiai di olio extravergine di oliva.

Mettete la vostra spianata in forno ben caldo (180 gradi) per circa 30 minuti.

Si può gustare indifferentemente calda o fredda.

Potete accorciare i tempi di lievitazione evitando il passaggio in frigorifero e aumentando le dosi di lievito (ma vi consigliamo di non superare i 5 g di lievito secco e preferibilmente usare metà farina 'Tipo 0' e metà '00 Sfoglia')