Abbiamo il piacere di proporvi  la ricetta di una nostra cliente, Anna Maria, che ha preparato una treccia dolce super soffice. Ci farebbe molto piacere ricevere anche le vostre creazioni con le nostre farine. Se avete piacere potete condividerle sulla nostra pagina Facebook oppure inoltrarle via email.

La preparazione di questa ricetta prevede tre impasti, ma è davvero molto semplice. I tempi di lievitazione come ben sapete dipendono da molte cose, indicativamente vi possiamo dire che se iniziate la preparazione al mattino potete infornare la sera e gustarvi il giorno dopo questa soffice treccia a colazione!

Primo impasto:

  • 100 g di latte
  • 4  gr di lievito di birra secco
  • 25 gr di zucchero
  • 100 gr di farina '00' Fior Fiore della nostra linea Tradizione

In una ciotola impastare gli ingredienti così da ottenere una pastella densa. Coprire con pellicola e lasciar risposare a temperatura ambiente fino al raddoppio. 

Secondo impasto:

  • 200 g di farina '00' Fior Fiore della nostra linea Tradizione
  • 25 g di zucchero
  • 15 g di burro fuso
  • 1 tuorlo
  • 1 uovo intero

All'impasto precedente, lievitato, aggiungere la farina,  lo zucchero. Impastate bene e aggiungete poi le uova e infine, solo dopo si saranno ben incorporate,  il burro fuso.Coprite nuovamente con pellicola e lasciate riposare fino al raddoppio. 

Terzo impasto:

  • 325 g di farina '00' Fior Fiore della nostra linea Tradizione
  • 100 g di zucchero
  • 25 g di burro fuso
  • 2 tuorli
  • 2 uova intere
  • 50 g di Rhum
  • la buccia grattugiata di un'arancia
  • un pizzico di sale.

Aggiungere la farina e lo zucchero al secondo impasto, incorporate quindi le uova (una alla volta), il burro fuso, il rhum e la buccia d'arancia grattugiata. Infine il pizzico di sale. Dovrete ottenere un impasto bello liscio ed omogeneo.

Lascietelo riposare coperto da pellicola per un'ora almeno, dopo di che dividetelo in 3 filoni e formate la treccia.Lasciate lievitare un'altra ora, quindi infornate a 180° per circa 25 minuti.

A piacere potete spennellare la superficie con albume d'uovo leggermente sbattuto e cospargervi della granella di zucchero