Procedimento:

Potete preparare questi sfiziosi dolcetti con la planetaria ma anche a mano o con l'aiuto di un mixer.

Sabbiare* la farina ed il burro freddo tagliato a cubetti.

Aggiungere lo zucchero, il sale ed il vino e lavorare fino ad ottenere un impasto liscio.

Avvolgere nella pellicola il panetto e mettere in frigo per almeno un'ora.

Dividere la pasta in pezzettini da circa 20/25g quindi stendere ogni pezzetto a filoncino ed avvolgerlo a forma di torcetto.

Rotolare bene il torcetto nello zucchero di canna.

Riporre  su una teglia foderata da carta forno e cuocere in forno caldo a 180°C  per circa 20 minuti.

 

*La sabbiatura è un procedimento molto usato e utile in pasticceria: si lavora la farina con un ingrediente grasso, in questo caso il burro.

Se utilizzate la planetaria utilizzate la frusta a foglia.

A mano: in una ciotola o sulla spianatoia versare la farina, al centro riporre il burro e pizzicare il burro con le dita assieme alla farina.

Con un mixer mescolate per pochi secondi la farina e il burro a cubetti freddo.

Lavorare fino ad ottenere la consistenza della sabbia bagnata (da qui il termine "sabbiare").

 

Scopri dove acquistare i nostri prodotti.