Procedimento:

Portate a bollore l'acqua, aggiungete un pizzico di sale quindi versate un po' alla volta la farina di mais.

Potete spaziare tra la farina Fioretto Giallo alla farina di mais Nostrana Gialla per una grana meno fine, la Bramata gialla o bianca per una chips più rustica e perché no la farina per Polenta Taragna per quel pizzico di gusto in più.

Mescolate e continuate la cottura per 45 minuti circa.

Un suggerimento in più: se vi piacciono i sapori piccanti aggiungete peperoncino tritato e spezie a piacere durante la cottura

Foderate due teglie con carta forno e stendente aiutandovi con una spatola fino ad ottenere uno stato sottile. Con una rotella taglia pizza tagliate per ottenere dei triangoli o dei quadrati, a vostro piacere.

Infornate a 150°C e lasciate asciugare. Quando le vostre chips saranno pronte per essere sfontate noterete che gli angoli si alzeranno leggermente.

Si conservano per diversi giorni in una scatola di latta