Flôr di Lune


Immagine di Flôr di Lune

Dai campi coltivati in Friuli Venezia Giulia per poi arrivare direttamente alle nostre tavole: così si sviluppa il nostro progetto di filiera “Coltiviamo il pane del futuro”, nato da un'idea del Molino Moras, dalla passione di un gruppo di agricoltori e dall’entusiasmo di alcuni panificatori.

Il progetto parte nel 2014 e per concludere la filiera ci vogliono ben 2 anni: anni di prove, analisi, controlli, aggiustamenti… Sì perché quando si tratta di cibo e quindi della nostra salute bisogna essere attenti e meticolosi, a noi piace così!

FLÔR DI LUNE è il risultato di una perfetta combinazione di cura, lentezza, passione dapprima in campo, poi in molino e infine in forno. Il protocollo prevede che in ogni fase ci si impegni a rispettare i ritmi naturali della Terra, della Luna, del Sole in modo che tutti gli impulsi vitali si possano sviluppare al meglio e rimangano poi racchiusi nel chicco di grano, nella farina e nel pane.

Ogni passaggio è fatto di piccoli e semplici gesti che ci riportano alla terra e ai suoi preziosi frutti, alla trasformazione in purezza, alla calma della lievitazione, al profumo del pane vero, quello che sa di buono, quello che facevano le nonne in casa fino a qualche decennio fa.

Possiamo considerarlo il pane di ieri e di domani, perché racchiude in sé le tradizioni e i profumi genuini del passato e pensa alle generazioni future con un utilizzo consapevole della terra che lasciamo ai nostri figli.

Sei interessato al progetto? Vuoi partecipare? Contattaci

Scopri gli artigiani che aderiscono al progetto dove puoi trovare i prodotti Flôr di Lune

Con decreto di concessione n. 1815/PROTUR del 22/09/2016 è stato concesso un contributo a favore della PMI per il suddetto progetto, per una somma di 20.000,00 euro di risorse POR, suddivisa in quote di cofinanziamento (50% Unione Europea, 35% Stato e 15% Regione)

News correlate:


Iscriviti alla nostra NEWSLETTER per ricevere ricette, novità ed inviti agli eventi! iscriviti