Biscotti con marmellata

Torna alle ricette
20 min * riposo e cottura
Difficoltà Facile
15/20 porzioni

Ingredienti

180 g farina '00' Sfoglia oppure farina Flôr di Lune della nostra Linea Tradizione

70 g di zucchero

2 tuorli

140 g di burro

1 cucchiaino da caffè di vaniglia in polvere

 

Per la finitura:

marmellata a piacere (fragole, albicocche, ribes, arance, pesche…)

zucchero a velo (q.b.)

Condividi su

Biscotti alla marmellata: la ricetta per una frolla semplice e gustosa farcita da una confettura a piacimento, perfetta per tutte le occasioni.

Procedimento

Tagliare a cubetti il burro, che non deve essere troppo freddo ma comunque ancora plastico. Nella lavorazione a mano o con planetaria un burro troppo freddo (appena uscito dal frigorifero) non riuscirebbe ad amalgamarsi bene, al contrario uno troppo caldo tirerebbe fuori tutto il suo grasso ottenendo un distacco dalla materia grassa e dall’acqua. La temperatura ottimale del burro per questa lavorazione è di circa 13-14°C.

Sul piano di lavoro formare con la farina la classica fontana. Inserire al centro lo zucchero, i tuorli e la vaniglia.

Amalgamare le uova allo zucchero. Incorporare quindi il burro e procedere pizzicottando l’impasto, impastarlo il più velocemente possibile per evitare di surriscaldare troppo il burro che risulterebbe poi difficile da lavorare.

Prelevare la farina poco alla volta dai bordi della fontana e lavorare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Schiacciare l’impasto per ottenere un panetto già semi steso per agevolare poi la successiva lavorazione. Avvolgerlo con della pellicola e riporlo in frigorifero per almeno qualche ora (ottimo un riposo di 10-12 ore).

Se si ha la planetaria, mescolare con la foglia il burro, lo zucchero e la vaniglia, amalgamare gli ingredienti omogeneamente senza montare. Aggiungere quindi i tuorli e quando la massa burrosa sarà uniforme incorporare la farina setacciata. Non bisogna lavorare a lungo, solo il tempo necessario per amalgamare tutti gli ingredienti.

È sempre preferibile un impasto più morbido ed elastico ad uno più asciutto.

Una volta tolto l’impasto dal frigo, con un mattarello stendere la frolla e con degli stampini a scelta ritagliare i biscotti.

Al centro, con l'aiuto di uno scavino o di un cucchiaino, formare un incavo e inserire la marmellata.

Infornare i biscottini a 180°C per 10/15 minuti, saranno pronti quando i bordi iniziano leggermente a dorarsi.
Una volta sfornati, spolverizzarli con lo zucchero a velo.

Bisogna cercare di essere molto rapidi nella creazione dei biscottini, se l’impasto si scalda troppo i biscottini rimarranno piatti. In questo caso prima di infornali rimetterli in frigorifero per almeno mezz'ora.

Leggi la nostra guida alle farine

Una semplice guida dedicata a tutti, scritta da specialisti proprio per voi.

Scarica guida

 

Acquista gli ingredienti
Ricette correlate