30 min + riposo
Difficoltà Facile

Condividi su

Pasta fresca preparata con la farina di grano tenero e la rimacinata di grano duro. Perfetta sia nel formato corto, sia in quello lungo.

Procedimento

Disporre le farine a fontana con un catino centrale molto ampio; rompere all'interno le uova.

Mescolare con l'aiuto di una forchetta. Impastare energicamente. Avvolgere il composto ottenuto con della pellicola e lasciare a riposo 30 minuti.

Realizzare la pasta della forma desiderata e condirla a piacere.

Potete sostituire le uova con la lecitina di soia (10g ogni 100g di farina di grano tenero).

Sciogliere la lecitina in poca acqua a temperatura ambiente, mescolare e lasciar riposare qualche minuto, fino ad ottenere una consistenza gelatinosa.

Mescolare il composto ottenuto alla farina, aggiungere acqua ed impastare.

 

Nota

E' possibile realizzare anche la pasta fresca "colorata" agli spinaci o al cacao.

Per dare colore alla pasta è sufficiente aggiungere alla fontana di farina 1 cucchiaio di cacao o 100g di spinaci precedentemente lessati e tritati. Una volta amalgamato il tutto, il composto risulterà "colorato".

Acquista gli ingredienti
Ricette correlate