Grissini di nonna Orsola

Torna alle ricette
20 min * riposo e cottura
Difficoltà Facile
12/15 porzioni

Ingredienti

80g di farina Fioretto Giallo

230g di farina 00 Sfoglia

50g di Rimacinata di grano duro

40g di farina di grano saraceno

Farina di polenta nostrana gialla per lo spolvero

1 cucchiaio di farina di frumento maltata

100g circa di acqua

100g di latte

30g olio extra vergine di oliva

2g lievito di birra secco

Semi croccanti

Condividi su

La ricetta per preparare dei grissini croccanti e dorati, arricchiti da semi misti e sale grosso in superficie, per un tocco ancora più gustoso.

Procedimento

 Inserite nell'impastatrice le farine ed il lievito secco o, in alternativa, mescolate gli ingredienti a mano ed iniziate ad impastare.

A poco a poco aggiungere l'acqua e il latte. Quando l'impasto si sarà ben formato aggiungere l’olio a filo e in seguito il cucchiaino di sale.

Continuate ad impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Lasciar riposare l'impasto in una ciotola coperto con nylon per alimenti. Attendere il raddoppio dell'impasto.

Dividere l’impasto in piccole pezzature da modellare con le mani infarinate e creare dei filoncini lunghi e sottili (la misura dipende dal vostro gusto personale).

Passare i filoncini di impasto ottenuti nella farina di polenta e posizionarli sulla teglia con la carta forno. Lasciate riposare ancora una mezz’oretta.

Spennellare i vostri grissini con l’olio di oliva e, se gradite, con dei semini per dare un tocco croccante, cuocere nel forno caldo a 180 gradi per 15/20 minuti. 

Nota:
Per un tocco di sapore in più è possibile aggiungere del sale grosso assieme ai semini, in modo da rendere la superficie dei grissini ancora più saporita.

Leggi la nostra guida alle farine

Una semplice guida dedicata a tutti, scritta da specialisti proprio per voi.

Scarica guida
Acquista gli ingredienti
Ricette correlate